Archivi della categoria: Senza categoria

16-009 Rifacimento del tetto della sala polivalente parrocchiale del villaggio di Ndianganè-Camerun

La Chiesa-sala polivalente, costruita in economia e con stile africano 50 anni fa, soffre per il peso degli anni. Il suo tetto è totalmente rovinato dalle grandi piogge (sembra un passino!) Ciò rende impossibile effettuare le celebrazioni durante la stagione delle piogge. Molte attività formative vengono fatte in questa sala, sempre a rischio di dover smettere se viene la pioggia.

IL Friuli insanguinato da questi ragazzi

  Non si può morire così.   E’ il momento della preghiera.   Per i friulani Cristian Rossi, di Feletto Umberto, e Marco Tondat, di Cordovado. E per le altre vittime dell’attentato di Dhaka (gli italiani sono Adele Puglisi, Claudia Maria D’Antona, Nadia Benedetti, Vincenzo D’Allestro, Maria Rivoli, Claudio Cappelli e Simona Monti). E per le vittime degli altri attentati, come quello di 123 morti … Continua a leggere IL Friuli insanguinato da questi ragazzi »

Donare un anno a chi ha bisogno.

La Caritas di Udine cerca SEI VOLONTARI per l’anno di servizio civile nazionale da svolgere in Etiopia e in Grecia. «L’opportunità offerta con l’Anno di volontariato sociale consentirà ai volontari di dedicarsi al settore educativo, educativo-formativo o di sviluppo comunitario in ambito rurale.
E una figura, in particolare, sarebbe trasversale ai diversi settori, quindi impiegata in ambito logistico e di coordinamento progettuale».

«Solidarietà per azioni»: è Gianpaolo Trevisi il protagonista del secondo appuntamento

Venerdì 12 febbraio alle 20.30 a Udine, in via delle Ferriere 19, presenterà il suo libro «Fogli di via» che raccoglie l’esperienza di Dirigente dell’Ufficio Immigrazione prima e Vice Questore poi di Verona. «Solidarietà per azioni» giunge così alla seconda tappa di questa edizione dedicata proprio al tema delle migrazioni

«Quaresima di Fraternità 2016»: con il Centro missionario diocesano insieme per l’Etiopia a sostegno di Emdibir

Un legame nato nel 2004 – quello tra Diocesi di Udine e Eparchia di Emdibir – che oggi si rafforza grazie alla campagna quaresimale di fraternità. I fondi raccolti dal Centro missionario diocesano saranno infatti destinati ai progetti in Etiopia: dal sostegno a distanza all’avvio della scuola professionale. Qui tutte le informazioni.